«

»

Classifica‏ marcatori serie A

Giornata ricca di goal (ben 35) e di sorprese, tra tutte  la clamorosa sconfitta della Juventus al Franchi per 4-2 dopo che i bianconeri avevano chiuso il primo tempo sul 2-0 ed erano sembrati in pieno controllo della partita. Protagonista assoluto tra i viola Pepito Rossi, autore in una tripletta, che balza in testa alla classifica marcatori a quota 8 reti. Dietro il viola avanzano Palacio, autore di una doppietta a Torino, e il sempre più sorprendente Jorginho (Verona), ma anche Denis e Tevez vanno in rete. Resta a bocca asciutta Cerci, autore di una ottima prova ma che si è fatto parare un rigore da Carrizo. Doppietta anche per Gilardino (Genoa) e Pjanic (Roma), con quest’ultimo che dopo aver portato la sua bosnia ai Mondiali di brasile 2014 ha lanciato i giallorossi in testa alla classifica. Ma ecco il dettaglio della classifica:

G. Rossi (Fiorentina, 2 rig.): 8 reti

Cerci (Torino, 3 rig.): 6 reti

Palacio (Inter), Hamsik (Napoli), Jorginho (Verona, 3 rig.): 5 reti

Callejon (Napoli), Denis (Atalanta); Florenzi (Roma); Tevez (Juventus, 1 rig.): 4 reti

Diamanti (Bologna, 2 rig.); Barrientos (Catania); Gilardino (Genoa); Vidal (Juventus) ; Candreva (Lazio, 1 rig.); Paulinho (Livorno); Balotelli (1 rig.), Muntari (Milan); Pandev, Higuain (Napoli); Cassano, Parolo (Parma); Gervinho, Ljajic (1 rig.), Pjanic (1 rig.), Totti (1 rig.) (Roma); Eder (Sampdoria, 2 rig.); Di Natale (Udinese); Cacciatore, Toni (Verona):  3 reti

Stendardo (Atalanta); Laxalt (Bologna); Ibarbo, Nainggolan, Pinilla (Cagliari); Paloschi (Chievo); Gomez (Fiorentina, 1 rig.); Pogba (Juventus); Lodi(Genoa, 1 rig.); R.Alvarez, Cambiasso, Icardi, Nagatomo, Milito (Inter); Hernanes, Lulic (Lazio);  Birsa, Poli, Robinho (Milan);  Rosi (Parma); Benatia (Roma); Gabbiadini (Sampdoria); Berardi (2 rig.), Floro Flores, Zaza (Sassuolo);D’Ambrosio, Immobile (Torino); Muriel (Udinese, 1 rig.); Cacciatore, Iturbe (Verona) : 2 reti

Bonaventura, Cigarini, Livaja, Lucchini, Moralez (Atalanta); Cristaldo, Kone’, Moscardelli, Natali (Bologna); Cabrera, Conti, Ekdal, Sau(Cagliari); Bergessio, Plasil, Castro (Catania); Bentivoglio, Pelissier, L.Rigoni, Thereau  (Chievo), Aquilani, Borja Valerio, Fernandez, Joaquin, Pizarro, G.Rodriguez; Vargas (Fiorentina); Antonini, Calaiò (Genoa); Guarin, Jonathan, Taider (Inter); Chiellini, Giovinco, Pirlo, Llorente, Quagliarella, Vucinic (Juventus); Dias, Cavanda, Ederson, Klose, Perea (Lazio); Emeghara (1 rig.), Greco, Luci, Rinaudo, Siligardi (Livorno); Abate, Mexes (Milan); Britos, Dzemaili, Inler (Napoli); Biabiany, Gargano, Gobbi, Mesbah, Palladino (Parma); Balzaretti, De Rossi, Maicon, Strootman (1 rig.) (Roma); De Silvestri, Pozzi (1 rig.), Sansone (Sampdoria); Schelotto  (Sassuolo); Bellomo, Brighi, Farnerud (Torino); Badu, Danilo, Heurtaux, Maicosuel (Udinese), Martinho, Gomez, Romulo (Verona): 1 rete