«

»

Milan: Galliani appoggia ancora Allegri

Davvero singolare la situazione che sta vivendo il Milan, costretto a cessioni importanti durante l’ultima sessione di calciomercato per salvaguardare il proprio bilancio economico a danno di quello sportivo. Indubbiamente le partenze di Thiago Silva e Ibrahimovic, unite agli addii della vecchia guardia, ai quali poi si e’ aggiunto Cassano scambiato con Pazzini per la gioia di tutta Milanello, hanno sensibilmente indebolito i rossoneri che ora devono ritrovare un gioco smarrito negli ultimi anni, compito questo che spetta ad Allegri.

Proprio il tecnico livornese sembra aver rinforzato la propria alleanza con Galliani che da uomo di calcio, e al di la’ delle dichiarazioni di facciata, e’ ben conscio delle difficolta’ che dovranno affrontare i suoi durante la stagione, e quindi difende il proprio allenatore di fronte alle dure critiche gia’ arrivate da più parti. Di certo per Allegri il lavoro non sara’ facile, perche’ il cambiamento e’ stato totale, e in questi casi serve tempo per trovare i nuovi equilibri tattici, tempo che pero’ il Milan non ha, anche se vittorie come quelle di Bologna aiutano sicuramente a rasserenare l’ambiente, apparso piuttosto demoralizzato nel precampionato.