«

»

Serie A 2013/2014: risultati 11a giornata e classifica‏

rushGiornata importante per l’alta classifica, con il pareggio della capolista Roma a Torino che ha consentito a Juventus e Napoli di avvicinarsi ai giallorossi. Continua a stupire il Verona di Mandorlini che grazie al 2-1 caslingo contro il Cagliari si issa al quarto posto in compagnia dell’Inter, uscita vittoriosa dal Friuli dopo una convincente partita. Continua la crisi del Milan, battuto a San Siro da una Fiorentina sempre più convincente, in cui Borja Valerio si sta imponendo come giocatore simbolo della squadra. Cade anche la Lazio in casa contro il Genoa. In zona salvezza clamorosa vittoria del Sassuolo in casa della Sampdoria grazie alla tripletta di Berardi, astro nascente del calcio italiano. Tre punti d’oro per il Livorno, che sfrutta il turno casalingo. Nel monday night pareggio senza reti tra Bologna e Chievo. Ma ecco il dettaglio delle partite giocate nell’ultimo turno:

PARMA – JUVENTUS 0-1 (78′ Pogba (J))

MILAN – FIORENTINA 0-2 (26′ Vargas (F), 75′ Borja Valero (F))

NAPOLI – CATANIA 2-1 (16′ Callejon (N), 20′ Hamsik (N), 25′ Castro (C))

LIVORNO – ATALANTA 1-0 (11′ Paulinho (L))

LAZIO – GENOA 0-2 (61′ Kucka (G), 71′ Gilardino Rig. (G))

SAMPDORIA – SASSUOLO 3-4 (18′ Pozzi (Sam), 48′ Berardi (Sas), 51′ Berardi Rig. (Sas), 63′ Floro Flores (Sas), 64′ Eder (Sam), 81′ De Silvestri (Sam), 88′ Berardi Rig. (Sas))

UDINESE – INTER 0-3 (24′ Palacio (I), 30′ Ranocchia (I), 92′ Ricky Alvarez (I))

VERONA – CAGLIARI 2-1 (8′ Toni (V), 59′ Jankovic (V), 90′ Conti (C))

TORINO – ROMA 1-1 (28′ Strootman (R), 64′ Cerci (T))

BOLOGNA – CHIEVO 0-0

Classifica:

Roma 31

Juventus 28

Napoli 28

Verona 22

Inter 22

Fiorentina 21

Lazio 15

Genoa 14

Udinese 13

Atalanta 13

Milan 12

Parma 12

Livorno 12

Torino 12

Cagliari 10

Bologna 10

Sampdoria 9

Sassuolo 9

Catania 6

Chievo 5