«

»

Zona Champions: aumentano le pretendenti per il terzo posto

Zona Champions: aumentano le pretendenti per il terzo posto

Milan 48, Inter e Lazio 47, Fiorentina 45,Roma 43, Catania 42. A undici giornate dalle fine del campionato la lotta per l’accesso ai preliminari di Champions League si accende improvvisamente, con sei squadre in soli sei punti (e con l’Udinese a quota 40).

Se la lotta per lo scudetto sembra ormai un affare a due tra Juventus e Napoli, con i primi nettamente favoriti visto l’attuale distacco in classifica, i risultati delle ultime giornate hanno stravolto quelle gerarchie che sembravano ben definite per il terzo posto, con Lazio e Inter a contendersi l’ultimo ma tanto agognato scalino del podio e le altre in lotta per l’Europa League, ma i risultati altalenanti di biancocelesti e nerazzurri hanno consentito a Milan, Fiorentina e Roma di rientrare prepotentemente in gioco, mentre il Catania, autentica sorpresa del campionato, non sembra attrezzata per competere con chi la precede in classifica.

Sopratutto gli uomini di Allegri sembrano aver trovato la quadratura del cerchio, vista la serie di risultati positivi che dura ormai da mesi, serie che e’ stata ulteriormente rilanciata da Balotelli, il cui arrivo ha stimolato nuovamente l’ambiente rossonero fino alla serata eroica contro il Barcellona, anche se sono in molti (compreso chi scrive) a ritenere la difesa del Milan non adatta ad una grande squadra.

A soli tre punti dai rossoneri c’e’ la Fiorentina di mister Montella che dopo un periodo di appannamento, sia di gioco che di risultati, e’ adesso una realta’ del campionato, e di questo i tifosi viola devono ringraziare principalmente il proprio allenatore, bravo a ridisegnare la squadra in funzione delle caratteristiche dei giocatori che aveva a disposizione

Infine a quota 43 ecco la Roma, che con Andreazzoli in panchina pare avere una marcia in più, tanto e’ stato evidente il cambio di ritmo e di convinzione dopo l’esonero di Zeman dalla panchina giallorossa. In più un Totti in condizione stratosferica sta letteralmente trascinando i compagni ad una rincorsa verso un traguardo che fino ad un mese fa era per molti solamente un miraggio, e che sarebbe importantissimo per le casse societarie.

07 Marzo 2013