«

»

Zona salvezza: ultime chiamate per Genoa, Palermo e Siena

ona salvezza: ultime chiamate per Genoa, Palermo e Siena

A quattro giornate dalla fine la lotta per non retrocedere diventa appassionante: dato ormai per spacciato il Pescara, ultimo a quota 22 e decisamente staccato dalle altre squadre che lo precedono, tra Siena (30 pt), Genoa e Palermo (32 pt) solamente una riuscira’ a rimanere in Serie A.

Se per i toscani (che, lo ricordiamo, hanno sulle spalle una penalizzazione di 6 punti) l’impresa appare difficile per non dire impossibile, sia per il calendario in salita (che da qui al 19 Maggio prevede trasferte a Catania e Napoli e partite casalinghe contro Fiorentina e Milan) che per la tenuta nervosa e fisica, diverso e’ il discorso per i liguri e per i siciliani: date per spacciate fino a poche settimane fa, Genoa e Palermo sono riuscite a risalire la corrente aggrappandosi alle reti di Borriello e Ilicic e appaiono in gran forma in vista del rush finale, anche se gli uomini di Ballardini  sembrano avere un calendario sulla carta più abbordabile rispetto ai rosanero.

A quota 36 il Torino di Ventura guarda con preoccupazione l’evolversi della situazione, anche a causa del proprio calendario che prevede oltre al Milan all’Olimpico domenica prossima, lo scontro diretto in trasferta proprio contro il Genoa nel turno successivo. I granata nelle ultime partite hanno progressivamente dilapidato il vantaggio sulle altre e si ritrovano oggi invischiati nella lotta per evitare una retrocessione che sarebbe un disastro per la societa’ di Urbano Cairo.